PNRR. Ridisegnare la rete di trasporti a Torino sarà il compito dei prossimi cinque anni.

Il PNRR rappresenta una grande opportunità per il potenziamento della rete dei trasporti della città di Torino e dell’area metropolitana. Molti i progetti che ne saranno interessati. Tra questi ho seguito da vicino le diverse fasi di progettazione e di finanziamento della Linea SFM5 e, in particolare delle fermate di San Paolo e Le Gru. Si tratta di un collegamento cruciale che garantirà un miglioramento del trasporto pubblico. La SFM5 è un’infrastruttura strategica a lungo attesa e finalmente partita, ma adesso dobbiamo concentrare le nostre energie per sbloccare anche la connessione della stazione San Paolo su sfm5 con la sfm3 verso la val Susa , per rendere ancora più competitivo il sistema ferroviario cittadino e creare di fatto una nuova linea metropolitana. Questa è uno degli obiettivi che dovremo avere chiaro nei prossimi cinque anni in Comune a Torino.