UN AIUTO CONCRETO ALLE PICCOLE IMPRESE

Andiamo verso politiche di sostegno del comparto aziendale, normando una serie di misure estremamente significative che tenteranno di ricostruire il patrimonio di quelle realtà che ad oggi hanno risentito della crisi causata dall’emergenza COVID-19.                                                                Grazie all’intervento e all’impegno del Gruppo regionale del  Partito Democratico, di cui sono capogruppo  è stata approvata  la delibera attuativa di un importante strumento finanziario.                                                 Questo strumento  consiste nell’erogazione di   Contributi a sostegno della capitalizzazione delle piccole e medie imprese. ho voluto cosi fornire un aiuto concreto finalizzato  al rafforzamento patrimoniale del tessuto economico territoriale per lo più formato da piccole medie-imprese.            Dal mese di gennaio, gli  imprenditori che investiranno fondi nel capitale della propria società otterranno dalla Regione Piemonte un contributo a fondo perduto pari al 30% dell’investimento.
E’ importante evidenziare che questo si è realizzato s solo  grazie all’intervento del Partito Democratico, sono  riuscito ad ottenere la creazione di uno strumento di politica industriale che servirà al rilancio del lavoro, dell’occupazione e dell’economia del nostro territorio.                     Si tratta di un passo importante per dare ossigeno alle imprese che hanno dovuto affrontare gravissime difficoltà.
Fin dall’inizio della crisi il Partito Democratico, con proposte concrete e chiare  ha cercato di fornire un aiuto al mondo delle imprese. Ho sempre creduto molto in questo strumento e ritengo che, nei prossimi mesi, potrà essere decisivo per sostenere concretamente la nostra economia e metterla nelle condizioni di risollevarsi e ripartire.

Leggi Qui http://www.cr.piemonte.it/web/comunicati-stampa/comunicati-stampa-2020/508-dicembre-2020/9802-un-milione-per-i-capitali-delle-pmi