Approvato il Bilancio regionale.

CORONAVIRUS: APPROVATO IL BILANCIO REGIONALE

La Minoranza ieri nella seduta di Consiglio regionale in videoconferenza , ha permesso l’approvazione del Bilancio 2020-22.

La grande emergenza Coronavirus che sta attanagliando il nostro tempo e le vite di noi tutti, impone in questo delicato momento la collaborazione di tutti gli attori politici.

Noi del Partito Democratico ci siamo distinti per grande senso di responsabilità votando SI a questo Bilancio anche se non lo condividiamo nella sostanza per le scelte politiche inserite. Nessuna delle nostre proposte è stata accolta,

Per l’approvazione del Bilancio in tempi brevissimi, avremmo voluto concordare con il centro destra un’ intesa politica ma la Maggioranza non ha voluto.

La responsabilità che ci viene  imposta dal ruolo istituzionale che ricopriamo ha comunque portato all’approvazione limitandoci negli  emendamenti e negli interventi.

Non condividiamo questo Bilancio non sono  previste  risorse sufficienti per interventi di breve termine, le misure economiche stanziate con i Fondi Europei e il Piano sulla  Competitività troveranno efficacia concreta a medio e lungo termine.

Noi del Partito Democratico abbiamo perorato la necessità di misure con efficacia a breve termine ; infatti abbiamo fatto delle proposte che prevedevano  una modifica all’impianto del Bilancio con l’obiettivo di recuperare  risorse per le imprese attraverso la defiscalizzazione dell’IRAP per il turismo, per gli assegni di cura, per le borse di studio dei medici specializzandi.

Ritengo che sia stato un grande errore da parte del centrodestra la mancata condivisione delle proposte del Partito Democratico.

E’ fondamentale che sin da subito tutte le realtà economiche del Piemonte non si sentano abbandonate .

Vedremo se l’impostazione del centrodestra avrà effetto positivo o no sulla grave crisi economica da Covid.