Che cosa serve per vivere in salute e in sicurezza?

Una proposta di legge sulla quale vorrei continuare a impegnarmi: riguarda gli anziani e ne parlo qui…

Nei mesi di marzo e di aprile insieme a un gruppo di medici – che ci tengo a ringraziare anche qui –  abbiamo avviato un percorso di formazione e informazione per le persone più fragili, intitolato In salute e sicurezza fino a 100 anni e più!

Durante questi incontri sul territorio, tra città e provincia di Torino, abbiamo approfondito le condizioni di vita, con l’idea di immaginare cosa possa essere davvero utile per vivere bene fino a 100 anni. Tanti sono stati gli approfondimenti di tipo sanitario ma anche legati alle questioni sulla sicurezza: una condizione imprescindibile, quest’ultima, per una persona anziana e per vivere bene e in salute.

Qualche dato in merito

Quando si affronta la questione di come vivere in salute e in sicurezza non si può prescindere da qualche dato. Basti pensare che, negli ultimi 20 anni, la popolazione degli over 65 è passata da circa 800 mila persone su 4,5 milioni di abitanti a 1,1 milioni nel 2018.

Ciò dimostra che in questi anni è veramente aumentata l’età media e la capacità di vivere a lungo.

Proprio inserendomi in questo contesto, ho presentato la mia proposta di legge sulla sicurezza degli anziani che depositerò e faro discutere, se sarò rieletto, nella prossima legislatura; prevedendo l’accensione di una assicurazione alla quale si potrà accedere in caso di truffe.

Leggi qua la sintesi della proposta di legge.